Kevin Spacey apre un’indagine sull’aggressione sessuale

L’attore due volte vincitore dell’Oscar Kevin Spacey ha fatto una breve apparizione in un tribunale di Londra mercoledì per il primo giorno del suo processo con molteplici accuse di violenza sessuale.

Sig. Spacey, 63 anni, deve affrontare 12 accuse relative a incidenti che secondo l’accusa avrebbero coinvolto quattro uomini tra il 2001 e il 2013. Per la maggior parte di quel periodo è stato direttore artistico dell’Old Vic Theatre di Londra.

In due precedenti udienze dello scorso anno, il sig. Spacey si è dichiarato non colpevole di tutte queste accuse.

Mercoledì mattina, in un’aula di tribunale in legno presso la Southwark Crown Court, una sede normalmente utilizzata per casi penali britannici di alto profilo, il sig. Spacey sedeva in una grande scatola trasparente al centro della stanza, vestito con un abito blu scuro. Maglia blu e cravatta rosa, quando l’arbitro presta giuramento.

Il giudice che sovrintende al caso, Mark Wall, ha detto ai giurati che Mr. Spacey ha detto “molti di voi conoscono il suo nome o sarebbero felici di vedere le sue foto”, ma ha detto che ciò non li esclude dal lavorare sul caso. Apparendo sotto il suo nome completo di Kevin Spacey Fowler, Mr. Spacey rise al commento.

Più tardi nel pomeriggio, il giudice ha licenziato la giuria fino a venerdì mattina, quando l’accusa dovrebbe fare la sua dichiarazione di apertura. Sig. Spacey ha lasciato l’aula con diversi consulenti.

Sig. Spacey deve affrontare 12 accuse, inclusi molteplici conteggi di violenza sessuale.

READ  Harrison Ford soffoca le lacrime alla premiere di Cannes di 'Indiana Jones'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *