L'8S Gen 3 di Qualcomm si rivolge ai telefoni di fascia alta più costosi

Qualcomm ha introdotto un nuovo chipset progettato per posizionarsi al di sotto del suo attuale fiore all'occhiello in termini di capacità e prezzo. Lo Snapdragon 8S Gen 3 mira a portare la maggior parte delle funzionalità dell'8 Gen 3, incluso il supporto per i modelli AI sul dispositivo, su telefoni molto più economici. Questo segna un nuovo livello per i chip top di gamma della serie 8, ed è anche un po' confuso.

Prima di addentrarci in tutto ciò, iniziamo con le cose semplici: l'8S Gen 3 include la stessa GPU dell'8 Gen 3 standard, anche se con un core meno efficiente e funziona a una frequenza inferiore: 3,0 GHz e 3,4 GHz sull'8. Gen 3 fino al Prime Core. Il nuovo 8S Gen 3 utilizza anche il modem X70 5G della generazione precedente, che include il supporto Wi-Fi 7. C'è anche il supporto per il ray tracing con accelerazione hardware, quindi i giochi fotorealistici funzionano in modo più fluido, che sembra essere il punto di riferimento per i telefoni di punta al giorno d'oggi.

Naturalmente c’è l’intelligenza artificiale. L'8S Gen 3 supporta l'intelligenza artificiale generativa multimodale sul dispositivo e può eseguire modelli linguistici di grandi dimensioni con un massimo di 10 miliardi di parametri, inclusi artisti del calibro di Llama 2 e Gemini Nano. Non offre tutte le funzionalità AI dello Snapdragon 8 Gen 3, ma supporta gli assistenti virtuali AI gen e il miglioramento delle immagini.

Ogni livello di fascia alta di Snapdragon può essere suddiviso in tre sottocategorie, come ha spiegato Deepu John di Qualcomm, direttore senior della gestione del prodotto. Esistono chipset Snapdragon serie 8, 7, 6 e 4, con un massimo di tre diverse offerte. Questo chip della serie “S” si trova al di sotto dello standard 8 Gen 3 e sarà in cima se Qualcomm rilascerà mai l'8 Plus Gen 3.

READ  Una tempesta di neve nel New England ha causato interruzioni di corrente in tutta la regione

Lo sapevate? Nella migliore delle ipotesi, la confusione diventa ancora più grande se si ricorda che i produttori di telefoni utilizzano ancora l'ammiraglia Snapdragon 8 Gen 2 del 2022 in telefoni di punta come OnePlus 12R. Lo Snapdragon 7 Gen 3 si trova appena sotto l'8S Gen 3. Alcuni telefoni. Qualcomm sembra stia tagliando in modo piuttosto sottile il mercato dei telefoni di fascia alta, forse nel tentativo di impedire agli OEM di rivolgersi a MediaTek.

In ogni caso, l'8S Gen 3 inizierà presto ad apparire sul mercato, anche se non tra i dispositivi che verranno venduti immediatamente negli Stati Uniti. Honor, iQOO, Realme, Redmi e Xiaomi hanno tutti affermato che utilizzeranno la piattaforma con nuovi dispositivi attesi “nei prossimi mesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *