Nel sud della California, la neve ha intrappolato le persone per giorni

“Ragazzi, siamo qui per voi”, ha detto lo sceriffo Shannon Dickus. “Ti dissotterreremo, stiamo arrivando.”

Tuttavia, lo sceriffo DeCues ha sottolineato che le reti di strade statali, strade secondarie e passi carrai sono come le arterie, le vene e i capillari di un grande corpo, e ci vorrà del tempo per liberarsene. I team hanno compiuto progressi nella creazione di corsie strette per i veicoli su diverse strade, ma non sono stati in grado di creare più spazio per il parcheggio o il passaggio delle auto. In molti casi, i muri di neve devono ancora essere scavati per creare percorsi sopra ogni proprietà per l’uscita di persone e veicoli.

I funzionari hanno affermato che ci vorrà almeno un’altra settimana prima che chiunque oltre ai residenti e alle squadre di emergenza possa accedere alle comunità montane. Hanno esortato i residenti ad ampliare i loro negozi di alimentari se possibile, poiché non è chiaro quando i negozi di alimentari potranno funzionare normalmente.

Quando Matt Sack è arrivato la scorsa settimana da Jensen’s Finest Foods, un supermercato a conduzione familiare a Blue Jay, non lontano da Lake Arrowhead, ha saputo che la neve era nelle previsioni. Il negozio era rifornito di pane, latte, uova, legna da ardere e altri generi di prima necessità e la gente del posto iniziò a ripulirli. Il negozio ha rifornito le persone fino all’inizio di questa settimana, quando “l’ultimo disperato tentativo” della tempesta si è accumulato su altri 18 pollici di neve.

Durante le tempeste precedenti, è stato possibile rimuovere abbastanza neve da impedire il cedimento del tetto di un edificio vecchio di decenni. Ma il sig. Quando Zack è salito su una scala questa volta, ha incontrato un mucchio alto circa un metro e mezzo. Non c’è abbastanza tempo e non abbastanza persone per alleggerire adeguatamente il carico.

READ  I missili russi uccidono 11 persone dopo l'impegno dei carri armati in Ucraina

Ha notato che il tetto stava cedendo. Un ispettore edile ha ordinato la chiusura del sito e il sig. Zack non lo sa. Il tetto di un altro droghiere, Goodwin and Sons, si trova nella vicina Crestline, Completamente crollato. Sig.

“Siamo qui per servire la comunità”, ha detto il 54enne Mr. disse Jack. “È straziante.”

Jill Cowan ha riferito da Los Angeles e Vic Jolly da San Bernardino, California. Kirsten Noyes La ricerca ha contribuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *