La Russia ha condotto attacchi aerei notturni sull’Ucraina da est a ovest

20 giugno (Reuters) – La Russia ha lanciato durante la notte un diffuso attacco aereo che ha preso di mira la capitale e le città dell’Ucraina da est a ovest, lasciando gran parte del paese con le sirene dei raid aerei che suonano per ore.

Secondo le informazioni preliminari, i sistemi di difesa aerea dell’Ucraina hanno abbattuto 28 dei 30 droni Shahed di fabbricazione iraniana lanciati dalla Russia, ha affermato lo Stato maggiore delle forze armate ucraine.

Circa 20 obiettivi nemici sono stati identificati e distrutti dalle forze, la nostra difesa aerea nello spazio aereo intorno a Kiev, ha detto Serhii Babko, capo dell’amministrazione militare di Kiev, sull’app di messaggistica Telegram.

“Un altro massiccio attacco aereo nella capitale”, ha detto Babko.

L’amministrazione militare di Lviv, una città di circa 700.000 abitanti, a 70 km (43 miglia) dal confine con la Polonia, paese della NATO, ha affermato che la Russia ha colpito “infrastrutture critiche” nella città, alimentando il fuoco.

Secondo le prime informazioni non sarebbero state segnalate vittime.

Yuriy Malashko, capo dell’amministrazione militare della regione di Zaporizhzhia nel sud-est dell’Ucraina, ha dichiarato sull’app di messaggistica Telegram che i raid della Russia hanno preso di mira le infrastrutture di telecomunicazione e le proprietà agricole e agricole.

Non ci sono state vittime a Saborgia.

READ  Le gravi interruzioni dei servizi di emergenza sanitaria in 4 stati lasciano milioni di persone senza la possibilità di contattare le autorità locali

Secondo le informazioni preliminari, la Russia ha lanciato sette missili nell’attacco a Zaporozhye, ha detto l’alto comando militare.

Reuters non ha potuto verificare in modo indipendente i rapporti. Non ci sono stati commenti immediati dalla Russia.

Segnalazione di Lydia Kelly a Melbourne; Montaggio di Kim Coghill e Michael Perry

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *