Le azioni di Prima Repubblica scendono ancora, mentre salgono le altre banche regionali

Le azioni della First Republic Bank sono scese di nuovo nel pre-mercato mercoledì dopo aver toccato minimi storici dopo i suoi risultati.

First Republic (ticker: FRC) è scesa del 2% a $ 7,97 nel trading pre-mercato dopo essere crollata del 49% martedì. L’istituto di credito aveva dichiarato che i suoi depositi sono diminuiti di oltre il 40% nel primo trimestre e ha rivelato piani per tagliare fino al 25% della sua forza lavoro. La banca sta cercando di vendere attività da 50 a 100 miliardi di dollari per ridurre il proprio bilancio, ha riferito Bloomberg. First Republic è stata contattata per un commento…

Le azioni della First Republic Bank sono scese di nuovo nel pre-mercato mercoledì dopo aver toccato minimi storici dopo i suoi risultati.

First Republic (ticker: FRC) è scesa del 2% a $ 7,97 nel trading pre-mercato dopo essere crollata del 49% martedì. L’istituto di credito aveva dichiarato che i suoi depositi sono diminuiti di oltre il 40% nel primo trimestre e ha rivelato piani per tagliare fino al 25% della sua forza lavoro. La banca sta cercando di vendere attività da 50 a 100 miliardi di dollari per ridurre il proprio bilancio, ha riferito Bloomberg. First Republic è stata contattata per un commento.

Il rapporto di First Republic ha riacceso i nervosismi del mercato che hanno colpito le banche regionali a marzo dopo il fallimento della Silicon Valley Bank e della Signature Bank (SBNY). La calma è tornata dopo che la Federal Reserve ha creato un nuovo strumento per fornire alle banche più liquidità e i grandi istituti di credito guidati da JPMorgan Chase (JPM) hanno aggiunto depositi alla Prima Repubblica, con recenti rivelazioni che hanno nuovamente scosso la fiducia.

READ  Luis Severino soffre di un ceppo di Ladd e potrebbe essere inserito nella lista degli infortunati

Altre banche regionali ora beneficiano del recesso di Prima Repubblica. PacWest Bancorp (PACW) è balzato del 18,4% dopo aver dichiarato che i suoi saldi di deposito sono aumentati di $ 1,8 miliardi nelle ultime settimane. Western Alliance ( WAL ) è salita dell’1,8% nei primi scambi dopo aver dichiarato che gli afflussi sono aumentati la scorsa settimana.

Altri istituti di credito regionali, trascinati al ribasso da Prima Repubblica per timori di contagio, non si sono mossi altrettanto. Zions Bancorp ( ZION ) è rimasto invariato e KeyCorp ( KEY ) è salito di circa lo 0,4%.

Pubblicità – Scorri per continuare

Scrivi a Brian Swint a brian.swint@barrons.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *