Morgan e Rapinoe sono state selezionate per il roster della Coppa del Mondo femminile degli Stati Uniti

La diciottenne Alyssa Thompson è stata selezionata mercoledì insieme alla veterana Megan Rapinoe e al roster statunitense di 21 uomini che si sfideranno il mese prossimo per fare ciò che nessuna nazione ha mai fatto prima: sollevare un terzo trofeo consecutivo ai Mondiali femminili.

Thompson, che si è distinto in questa stagione come debuttante per Angel City nella National Women’s Soccer League, è la più giovane del roster, mentre Rapinoe, 37 anni, è la più anziana.

“Ho già parlato con alcuni dei veterani su come stiamo assemblando questi giocatori da 18 a (Rabineau)”, ha scherzato l’attaccante Alex Morgan. “Come possiamo unirci tutti ed essere incredibilmente fluidi e superare questa Coppa del Mondo”.

Sono stati presentati anche i giocatori Un post sui social media stellato Include il presidente Joe Biden, la First Lady Jill Biden, Taylor Swift, Lil Wayne e Meghan the Stallion.

Il 33enne Morgan e Rapinoe giocheranno ciascuno la loro quarta Coppa del Mondo per la squadra numero 1 degli Stati Uniti. Morgan si è fermato prima di dire che gli americani erano i favoriti per il torneo.

“Alla fine, penso che abbiamo già un obiettivo sulla schiena per diventare campioni della Coppa del Mondo. Ma ci sono alcune squadre che hanno fatto incredibilmente bene negli ultimi quattro anni e si sono fatte un nome per competere per questo trofeo”, ha detto.

La difensore Kelly O’Hara, 34 anni, si è guadagnata un posto nella sua quarta squadra di Coppa del Mondo, dandole una presenza veterana per sostenere la linea di fondo in assenza del capitano della squadra Becky Sauerbrunn, che ha annunciato la scorsa settimana che non avrebbe giocato alla Coppa del Mondo . A causa di un infortunio alla gamba persistente.

READ  Accordo sul tetto del debito: la Camera degli Stati Uniti approva in modo schiacciante il disegno di legge

Il torneo inizia il 20 luglio in Australia e Nuova Zelanda. Gli americani sono nel girone E Insieme a Vietnam, Paesi Bassi e Portogallo. Gli USA, che hanno vinto un totale di quattro Mondiali, apriranno con il Vietnam il 22 luglio ad Auckland.

“Vogliamo fare qualcosa che non è mai stato fatto prima. Crediamo nella qualità della squadra e nel supporto che abbiamo e pensiamo di avere quello che serve per renderlo possibile”, ha detto Antonovski della sua possibilità di vincere un terzo Titolo di Coppa del Mondo.

Rapinoe sta attualmente curando un infortunio al polpaccio, ma dovrebbe essere pronto a giocare nell’espulsione del Team USA contro il Galles il 9 luglio a San Jose, in California. Antonovski ha detto che avrebbe assunto un ruolo diverso nel 2019, segnando sei gol, compreso un rigore, nella vittoria per 2-0 contro l’Olanda in finale.

“Avrà sicuramente diversi tipi di minuti. Ma il suo ruolo, prima di tutto dal punto di vista della leadership, ma la sua prestazione sul campo è molto preziosa per noi”, ha detto Antonovski.

La squadra è stata afflitta da infortuni prima dell’evento. Oltre a Sauerbrunn, gli Stati Uniti dovranno fare a meno dell’attaccante Mallory Swanson, che si è strappata il tendine rotuleo. Sul suo ginocchio sinistro. Swanson ha segnato sette gol quest’anno prima di subire un infortunio nella partita di esibizione di aprile contro l’Irlanda.

Catarina Macario, un’attaccante di talento che si è strappata il crociato crociato mentre giocava per il Lione l’anno scorso, non si è ripresa in tempo per rientrare in squadra. Anche il centrocampista Sam Mewis è fuori per la Coppa del Mondo a causa di un infortunio persistente.

READ  Chi è Fairleigh Dickinson, la testa di serie numero 16 che ha battuto Purdue?

Alcuni dei giovani includono la 22enne Sophia Smith, nominata sia la NWSL Most Valuable Player che la US Soccer Player of the Year 2022, e la 21enne Trinity Rodman, US Soccer Young Player of the Year 2021 e figlia dell’ex stella NBA Dennis Rodman.

Thompson è il secondo giocatore più giovane ad essere nominato in un elenco di Coppa del Mondo dopo l’assistente allenatore degli Stati Uniti Tiffany Roberts Sahaytak, che ha giocato nella Coppa del Mondo del 1995. Thompson è stato convocato per la partita contro l’Irlanda all’inizio di aprile, in sostituzione di Swanson.

Un’aggiunta a sorpresa alla lista è la 25enne Savannah DeMelo, che deve ancora apparire in una partita per gli Stati Uniti. DiMelo gioca per il Racing Louisville nella NWSL e ha segnato in tre delle sue ultime quattro partite. Ha segnato un totale di cinque gol in questa stagione.

DiMelo è il terzo giocatore americano ad essere nominato in una squadra della Coppa del Mondo senza giocare una partita internazionale.

“La sua prestazione in campionato è uno dei motivi principali per cui è in squadra”, ha detto Antonovski. “Viste le esigenze che abbiamo in termini di avversari e le diverse situazioni che possiamo affrontare, riteniamo che la parata sia molto importante per il futuro”.

Posizione saggia lista con affiliazione al club:

Portieri: Aubrey Kingsbury (Washington Spirit), Casey Murphy (North Carolina Courage), Alyssa Naher (Chicago Red Stars)

Difensori: Alana Cook (OL Reign), Crystal Dunn (Portland Thorns), Emily Fox (North Carolina Courage), Naomi Kirma (San Diego Wave), Sofia Huerta (OL Reign), Kelly O’Hara (Gotham), Emily Sonnett ( regola OL).

READ  Incidente ferroviario indiano: individuati causa e colpevoli, afferma il ministro delle Ferrovie

Centrocampisti: Savannah DiMelo (Racing Louisville FC), Julie Ertz (Angel City), Lindsey Horan (Lyon), Rose Lavelle, (OL Reign), Christy Mewis (Gotham), Ashley Sanchez (Washington Spirit), Andy Sullivan (Washington Spirit) .

Attaccanti: Alex Morgan (San Diego Wave), Megan Rapinoe (OL Reign), Trinity Rodman (Washington Spirit), Sophia Smith (Portland Thorns), Alyssa Thompson (Angel City), Lynn Williams (Gotham FC).

___

AP Calcio: https://apnews.com/hub/Soccer E https://twitter.com/AP_Sports

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *